Gessica Carpegna

Insegnante di danza moderna e contemporanea

Collabora con la scuola da otto anni, curando le lezioni di danza moderna, contemporanea, hip hop e jazz, avviando anche corsi di corpo libero per adulti.
Ha studiato danza per 14 anni presso la sua città natía, Atri, intraprendendo da subito la strada della danza moderna (con base classica) e in un secondo momento della danza contemporanea, che predilige e ama particolarmente, seguendo al contempo stage di danza hip hop e contemporanea.

Nel settembre 2012 conosce Giorgia Campanella e inizia da subito una collaborazione con lei!

È insegnante, coreografa e segretaria organizzativa di tutti gli eventi e i saggi della scuola.

Nel Dicembre 2014 è coreografa per lo spettacolo natalizio della scuola di musica "Crossover Accademy" del maestro Piero Mazzocchetti.

Nell'estate 2015 ha curato lo spettacolo "I sette peccati capitali" eseguito nel periodo estivo a Roseto degli Abruzzi e riproposto anche a Teramo in occasione della manifestazione sportiva "Sportissimamente. Sport sotto le stelle"

Da settembre 2017 insegnante presso la scuola di danza "Essere Danza" di Isola del Grasso.

A maggio del 2018, si qualifica come Educatrice Sportiva di primo livello presso l'ente CSI.

A Settembre 2018 è ballerina protagonista del videoclip musicale "il tuo gioco era un altro" di Beppe Giampá realizzato dal noto regista Marco Cassini.

Da gennaio 2020 è iscritta ufficialmente all'albo degli insegnanti di danza moderna.

Continua con amore e dedizione ad essere collaboratrice di Giorgia Campanella e a donare mente e cuore all'Associazione Roseto Danza!

Stella Astolfi

Insegnante di Flamenco

Stella Astolfi, ballerina-coreografa, laureata in Storie e Pratiche delle Arti, della Musica e dello Spettacolo e specializzata in Teatro-Musica-Danza presso il DAMS di Roma Tre con una tesi orientata a delineare la storia del flamenco e della grande bailaora Carmen Amaya, ha creato dal 2009 al 2011 la compagnia “Le Muse di Syd” a Roma, formata da ballerine e da giovani attori. La danzatrice Astolfi Stella ha iniziato fin dai quattro anni a seguire corsi di danza classica e moderna e, all'età di quindici anni ,ha scoperto la sua grande passione, il flamenco, grazie alla maestra Maria Di Febo. La sottoscritta ha seguito dal 2000 corsi di flamenco tra L'Aquila, Roma, Firenze e in Spagna con diversi insegnanti italiani e spagnoli. Dal 30 giugno al 7 luglio 2008 ha partecipato allo stage “ BARRIO FLAMENCO” di palmas e baile con la bailaora spagnola Carmen Gamero, organizzato dall’associazione culturale MEDITERRA, presso l’Ex-Aurum di Pescara e allo spettacolo finale tenuto presso l’hotel di Francavilla al mare Villa Maria. Nel 2008 Stella Astolfi partecipa come ballerina di flamenco all'interno della compagnia di Mahou De Castilla per la realizzazione dell’opera flamenca “L’Amor Brujo” di De Falla, presso il teatro di Cesena. La medesima partecipa allo spettacolo teatrale curato dalla regia di Giancarlo Sammartano “ E’ un brusìo la vita” , incentrato sulla figura di Pierpaolo Pasolini il 28/29/30 gennaio 2009, il 20-21-22-23 aprile 2009, in veste di coreografa- ballerina di flamenco e di attrice presso l’Aula Columbus del DAMS di Roma Tre e all’interno della rassegna teatrale “PRIMO PIANO PASOLINI”, presso il Teatro della Dodicesima nella città di Roma il 16-17 maggio 2009. Tra il 2008 e il 2011 studia con maestri prestigiosi di flamenco come Carmen Gamero,Clara Berna, Caterina Lucia Costa, Claudio Iavarone, Ester Bucci, Francesca Stocchi, Manuel Betanzos, Angel Atentia, Eleonor Lear. Già a partire dal 2008, inizia a mettere in scena spettacoli di flamenco, fino a creare il trio gitano “Toca y Baila” nel 2013, impreziosita dall’attività artistica svolta al fianco del chitarrista Francesco Paolone e del percussionista Riccardo Rossi. Con il suddetto Trio, tra giugno e agosto 2013 mette in scena lo spettacolo di flamenco “Algo se muere en el alma” nel Teatro Marrucino di Chieti, all’interno della settimana spagnola dedicata a Garcìa Lorca, organizzata dall’attrice-regista Giuliana Antenucci.Dal 2012 fino al 2020 Stella Astolfi collabora come danzatrice e coreografa del duo Toca y Baila partecipando a spettacoli, rassegne teatrali ed eventi in varie piazze e locali nel sud Italia e in Abruzzo. Attualmente la sottoscritta ha avviato un progetto musicale con il chitarrista-cantante Martin Diaz chiamato “Raiz Latina” in cui il flamenco e la musica latin jazz si fondono in una contaminazione poliedrica e originale, proponendo il repertorio musicale e coreografico in manifestazioni e locali in Abruzzo.Dal 2013 Stella Astolfi insegna in diverse scuole di danza nelle città di Pescara, Chieti, Città Sant'Angelo,Teramo, Roseto degli Abruzzi, Atri e Alba Adriatica, realizzando saggi e spettacoli di fine anno con la collaborazione delle allieve. Nel mese di febbraio 2016 Stella Astolfi arriva come finalista al concorso “Sevillanas” della rassegna Danzainfiera nella città di Firenze. Nel 2017 la stessa ha conseguito il diploma CSEN di flamenco e danza spagnola.